La delusione è un origami di cristallo

La delusione è un origami di cristallo

Mi capita spesso di ascoltare.

Un po’ per deformazione professionale e un po’ per sensibilità personale. Spesso spettatrice delle confidenze più segrete e interlocutrice dei pensieri e dei ragionamenti più intricati. E ciò che mi colpisce, ogni volta, è il riscontrare la presenza della paura che, alla base di ogni scelta dell’umano agire, si fa puntualmente protagonista e vincitrice assoluta sulla volontà.

Si ha paura per tutto, paura di non piacere agli altri, paura di non vincere, paura di essere ciò che si è, paura di esprimere il proprio pensiero, paura di osare, paura di essere abbandonati, paura di mare e paura di vivere. L’elenco è lungo e potrei scrivere milioni di parole, non servirebbero a completare la lista delle paure umane….