L’amore è davvero l’unica via

L’amore è davvero l’unica via

La #paura, l’angoscia e i pensieri negativi ci buttano giù. In tutti i sensi. Dobbiamo tenere alto il morale e “centrarci”. Un buon modo è la #meditazione (e/o preghiera) almeno un’ora al giorno. E soprattutto, molto utile è cercare di assaporare intensamente il...
#iorestoacasa

#iorestoacasa

Sento che da questa storia si apprenderanno #lezioni importanti e preziose. Per tutti. Questo virus ci sta offrendo una straordinaria #opportunità per guardare dentro di noi e fuori da noi. Riprendersi il proprio tempo riacquistando la propria dimensione umana,...
Mani

Mani

Mi piace camminare. Lungo le strade e i vicoli della mia città dai mille volti. Girare per Napoli è come attraversare un carosello i cui opposti si attraggono. Freddo e caldo, bianco e nero, ricco e povero, bellezza e fatiscenza, sacro e profano. Tutti mescolati e...
Credi e ti sarà dato

Credi e ti sarà dato

Non che voglia mettere l’odioso dito nella famosa piaga. Eppure diciamocela tutta: il “chiedi e ti sarà dato” non sembra funzionare un granché, almeno qui giù da noi. Non mi pare affatto che “chiedere e basta” faccia la differenza in fatto di effettiva corrispondenza in termini di desiderare e avere. Non serve farsi quattro chiacchiere con il prossimo per accorgersi che sono davvero pochissimi quelli contenti della propria vita e/o condizione. La maggioranza delle persone è del tutto insoddisfatta. Il lavoro, la salute, i soldi, l’amore: nessuno ha ciò che vorrebbe, come lo vorrebbe e soprattutto, quanto lo vorrebbe. Sempre troppo poco o, alla peggio, nulla.

E allora, la famosa citazione di evangelica memoria, “chiedi e ti sarà dato” è soltanto un bluff? Oppure nessuno, come al solito accade, ci ha capito davvero qualcosa? 

Chi ha tempo abbia tempo

Chi ha tempo abbia tempo

Il 2019 è stato un anno ricco di avvenimenti indicativi. Proteste e manifestazioni hanno interessato Hong Kong e Taiwan, forti tensioni si sono registrate in Algeria, nel Sudan e in Medio Oriente e scioperi e rivendicazioni hanno richiamato l’attenzione del Cile e...
Sottoboschi Svelati

Sottoboschi Svelati

In questi giorni riflettevo sulla tendenza, abbastanza diffusa nella nostra società contemporanea, alla predilezione per il sottobosco, ossia “quella parte dell’ambiente boschivo che si sviluppa all’ombra degli alberi ad alto fusto in situazione di scarsa illuminazione ed elevata umidità (fonte wikipedia)” e devo dire che mai descrizione fu più appropriata per rappresentare al meglio tutta la fitta rete di relazioni, conversazioni, ammiccamenti, proposte (spesso indecenti) che si sviluppa parallelamente ed in modo silente, all’interno e attraverso i social network.
Non voglio, con questo, demonizzare i social network né, tanto meno, emettere una sentenza di condanna contro la rete: credo che il web sia un potente strumento di conoscenza e di informazione, grazie al quale tutti noi possiamo accedere ad un numero illimitato di informazioni.

In quei Giardini che nessuno sa

In quei Giardini che nessuno sa

Sarebbe troppo complicato per me, ora, raccontare la storia di mio padre. Meriterebbe un libro intero per quanto è avvincente e appassionata. Voglio, invece, parlare di quello che ho provato durante una delle esperienze ultime e più formative della mia esistenza…

Ci vuole coraggio per avere coraggio

Ci vuole coraggio per avere coraggio

Proprio ieri mi son ritrovata a conversare con mio padre. Abbiamo parlato sulle cose della vita e sulle difficoltà che ognuno di noi incontra sul proprio percorso. Egli allora mi ha ricordato – ed in verità è stata la prima cosa che mi ha insegnato da bambina – non conta il numero di difficoltà o problemi che si possono avere ma il modo di affrontare le difficoltà. Perché quello che conta è non arrendersi. E questo forse, il suo insegnamento più grande che ho ricevuto da lui, perché me lo ha trasmesso con l’esempio, vivendo con coraggio tutte le sue difficoltà. E così stamane mi è venuta alla mente una vecchia fiaba che scrissi qualche anno fa…

La famiglia è un cerchio

La famiglia è un cerchio

Di recente mi sono occupata del tema della famiglia proprio in occasione del Natale (Isha Magazine n. 7, dicembre 2018), e in precedenza mi sono espressa anche sull’argomento (assai dibattuto) dell’utero in affitto. In questi giorni (ieri, oggi e domani) si...
Chiediti se sei felice: la felicità è una scelta

Chiediti se sei felice: la felicità è una scelta

Più vado avanti nel bel mezzo del cammin della mia vita, più mi imbatto in gente che sembra non essere felice della vita che conduce. Ansia, insonnia, stress, attacchi di panico, e chi più ne ha più ne metta. Spie, senza dubbio, dell’anima che – tra tutte le parole...